La danza come mezzo di comunicazione che unisce il mondo...

27.07.2017

Qualsiasi persona attraverso diverse forme di arte, come la musica e la danza, può trasmettere emozioni, provare emozioni e comunicare.

La danza non ha limiti, non ha confini, ed è per questo motivo che ho deciso di tenere un corso di danza Hip Hop per persone con disabilità intellettiva/cognitiva. Un corso che è in costante crescita. Un percorso iniziato nel 2013 presso Anffas Cremona Onlus che nel tempo è arrivato all'interno di altri contesti di associazioni e scuole. Sempre più spesso ho il piacere di constatare quanto si stia creando un senso di integrazione e di comunità all'interno dei corsi di danza. Sempre più frequentemente noto con grande gioia quanto la danza possa accomunare e far comunicare tra loro le persone. Dove c'è la danza, ci sono persone desiderose di imparare, divertirsi e vivere una passione insieme agli altri. Tutto questo senza barriere, fisiche e mentali. Tutto questo in contesti sani, felici e di crescita personale e artistica. Credo che la ricetta segreta che permetta grande funzionalità a tutto questo sia la capacità di saper adattare la metodologia di insegnamento e del tenere una lezione, con le dovute tempistiche e attenzioni, in base al singolo allievo, con le sue caratteristiche e particolarità che lo contraddistinguono e lo rendono unico.

I risultati? eccezionali. Sopra ogni aspettativa, e siamo solo all'inizio.